Rovinare Schams

Burgruine La Tur

Burgruine La Tur
Informationstafel Burgruine La Tur
La rovina del castello Tur sopra Reischen è solo un colpo di fucile lontano dal castello di Haselstein. Nel Tumrinnern c'è una zona di sosta con camino, posti a sedere e una fontana.

Descrizione

Tur, il più antico dei due castelli, fu abbandonato da Heinrich von Reischen già nel 1273, e la torre divenne una rovina per oltre settecento anni. Quando nell'inverno del 2001 la breccia sul lato della gola continuò ad allargarsi, il crollo dell'intera metà settentrionale doveva essere previsto in qualsiasi momento.

Con la conservazione del castello di Tur, l'istituzione Pro Castellis nebem la manutenzione del castello di Haselstein ha assunto un altro compito.

Nel 2009, la rovina permanentemente protetta è stata consegnata al comune. Una delle garanzie era l'accessibilità per il pubblico: ci si può sedere comodamente intorno al fuoco nella possente scultura in ferro "Torre in torre" all'interno della torre, l'acqua sorgiva di Resia scorre alla fontana, un pannello informativo racconta la storia del castello e dei signori di Resia. La rovina si trova sul sentiero culturale e escursionistico a lunga distanza viaSpluga.

Carta

Verantwortlich für diesen Inhalt Viamala Tourismus.
Dieser Inhalt wurde automatisiert übersetzt.

Outdooractive Logo

Diese Webseite nutzt Technologie und Inhalte der Outdooractive Plattform.