50.01 Thusis - Andeer, viaSpluga

Mittel
17.5 km
6:15 h
906 Hm
623 Hm
img_4kq_jhbhgae
Die schönsten Wanderungen in Graubünden: Via Spluga (Viamala)

26 Bilder anzeigen

Graubünden - jeder Fleck ein Meisterwerk
La prima tappa della viaSpluga, il classico sentiero culturale e escursionistico a lunga percorrenza lungo 65 km, ti porta da Thusis attraverso la leggendaria Gola di Viamala fino a Zillis e poi ad Andeer. Il soffitto dipinto di fama mondiale della chiesa del XII secolo a Zillis stupisce i visitatori da ogni parte del mondo.    Goditi l'esperienza rigenerante e rilassante delle acque termali di Andeer.
Technik 3/6
Kondition 4/6
Höchster Punkt  1094 m
Tiefster Punkt  668 m
Beste Jahreszeit
Jan
Feb
Mär
Apr
Mai
Jun
Jul
Aug
Sep
Okt
Nov
Dez

Start Thusis, stazione ferroviaria
Ziel Zillis, villaggio o Andeer, villaggio
Koordinaten 46.698446, 9.440165

Descrizione

La viaSpluga è un sentiero escursionistico culturale e a lunga distanza nelle Alpi centrali che ha collegato i popoli delle regioni tedesca, romanci, francese e di lingua italiana, nonché i villaggi di Thusis e Chiavenna. La viaSpluga segue principalmente mulattiere storiche, le cui strutture originali sono state in gran parte conservate o restaurate.  La viaSpluga si estende per una distanza totale di circa 65 km.  

Stage 1 / Thusis - Zillis/Andeer: Il percorso ci porta attraverso la passerella traversinersteg (sentiero di montagna) o attraverso il Foro Perduto ("Verlorene Loch", un tratto più lungo del percorso su una strada coperta di asfalto) fino alla famosa Gola di Viamala.  Il sentiero escursionistico prosegue da Reischen a Zillis.  La chiesa di San Martino del XII secolo, con il suo soffitto famoso in tutto il mondo, merita una visita.  I suoi 153 pannelli, che sono ottimamente conservati, raffigurano la vita di Cristo e una ricchezza di magia medievale.  Se hai prenotato una camera ad Andeer, il percorso continua attraverso i villaggi da sogno di Donat e Clugin fino alla nota città termale di Andeer. 

I marcatori da trail di nuova progettato

Li conoscono tutti: i segnavia biancorossa e bianca che mostrano gli escursionisti in quel modo. Da settembre 2017, cinque di questi sembrano un po 'diversi su questo sentiero. L'artista Stefan Rüesch ha messo la mano, o meglio il suo pennello, su questi e ha fatto in modo che questi segni siano all'altezza della bellezza della natura circostante. Fedele al motto: Ogni punto un capolavoro.

Trovare i marcatori trail di nuova progettato facendo clic sulla mappa sopra.

Geheimtipp

Tempo permettendo, cammina lungo il percorso Veia Traversina. Assicurati di visitare i luoghi della gola di Viamala e la chiesa di San.  Martin a Zillis, e godere dei benefici delle terme di Andeer.

Sicherheitshinweis

La viaSpluga è un sentiero escursionistico di montagna.  Devi essere sicuro e avere una buona testa per altezze (ponti) lungo alcune sezioni.

Wegbeschreibung

La viaSpluga è segnalata da Thusis a Chiavenna come sentiero escursionistico regionale n.  50, così come con cartelli viaSpluga marroni. 

Stage 1: Thusis/Sils i.D. – Zillis/Andeer. Dall'estate 2005 sono disponibili due percorsi Viamala per la prima tappa della viaSpluga. Uno, che ti porta attraverso il Buco Perduto ("Verlorene Loch"), è molto vario e non è particolarmente difficile.  Tuttavia, è importante ricordare che corre lungo la vecchia rotta commerciale ("Alte Kommerzialstrasse") e la strada ha una superficie asfaltata.  Il percorso principale, noto come "Veia Traversina", va da Sils i.D.  via Castello di Hohenrätien e la nuova Traversinersteg (passerella sospesa) nella Gola di Viamala. È di grande interesse storico, anche se è considerevolmente più impegnativo che l'opzione "Verlorenes Loch".   Al Centro Visitatori di Viamala, il sentiero prosegue lungo la strada lungo il Reno per 250 m, prima di virare verso sinistra.  Si procede quindi lungo gradini di pietra fino al Reno posteriore (Hinterrhein).  Dopo aver attraversato il Punt da Suransuns proseguire lungo il lato destro del Reno fino al torrente Val da Bargias.  Il sentiero prosegue quindi a sinistra fino a Resia.  Alla fine della strada, prendere il sentiero boschivo fino alla collina cultira Dafora.  Successivamente si procede verso Resia e Zillis attraverso il vecchio ponte di legno.  Il percorso prosegue da qui ad Andeer via Donat e Clugin. 

Verantwortlich für diesen Inhalt Graubünden Ferien - normierte Touren.
Dieser Inhalt wurde automatisiert übersetzt.

Outdooractive Logo

Diese Webseite nutzt Technologie und Inhalte der Outdooractive Plattform.