Cappella Domleschg

Cappella di Sant'Albin

Kappelle St. Albin
Kappelle St. Albin
La Cappella di Sant'Albin si trova sul sentiero Veia Traversina tra Sils i. D. e il centro visitatori della Gola di Viamala.

Beschreibung

La sezione più impegnativa attraverso la gola di Viamala era un tempo segnata da due edifici sacri: a nord dalla cappella di Sant'Albin (prima menzione nel XII secolo), a sud dalla cappella completamente defunta di Sant'Ambriesch (menzionata per la prima volta intorno al 1209). L'unica rappresentazione pittorica di Sant'Ambriesch è del pittore olandese Jan Hackaert, ma mostra la cappella come una rovina già nel 1655. La cappella di Sant'Albin, d'altra parte, ha ancora resti di una volta a crociera con cappuccio sopra il coro, il che suggerisce un periodo di costruzione prima, forse anche tardo romano-alto medievale. C'era una volta, alla fine delle Maiensässes Carschenna, ci deve essere stato un luogo ingenuo di riposo.

accessibilità

La cappella è liberamente accessibile.

Karte

Verantwortlich für diesen Inhalt Viamala Tourismus.
Dieser Inhalt wurde automatisiert übersetzt.

Outdooractive Logo

Diese Webseite nutzt Technologie und Inhalte der Outdooractive Plattform.