Septimer (Avers-Juf - Septimerpass - Casaccia)

Mittel
14.3 km
5:30 h
710 Hm
1380 Hm
Avers-Juf
Avers-Juf

3 Bilder anzeigen

img_4kq_cdebjhai_574vy1u
3 pass, 3 lingue e il triplo spartiacque aprono versatili possibilità escursionistiche ed esperienze naturalistiche e culturali nel più piccolo spazio.
Technik 3/6
Kondition 4/6
Höchster Punkt  2672 m
Tiefster Punkt  1454 m
Beste Jahreszeit
Jan
Feb
Mär
Apr
Mai
Jun
Jul
Aug
Sep
Okt
Nov
Dez

Start Avers-Juf, fermata Postbus
Ziel Casaccia, fermata Postbus
Koordinaten 46.445892, 9.579

Beschreibung

L'escursione inizia ad Avers-Juf. La salita a Forcellina (2.672 m) conduce da Avers-Juf a sud-est attraverso i pendii del salice. Al passo, la vista si apre a sud sui monti Engadina e Bergeller. La discesa conduce oltre la tappa da Sett fino al Passo Septimer (2.310 m), da dove si può scendere a Casaccia a Bergell.

Nella Metà, intorno all'XI secolo, il Septimer è considerato uno dei più importanti attraversamenti alpini. Le ragioni di ciò erano, da un lato, geografico-topografico (asse diretto nord-sud) e, dall'altro, politiche. Attraverso generose donazioni imperiali, il vescovo di Coira era entrato in possesso dei territori lungo la Strada Alta; questa posizione di potere gli permise di dirigere il traffico di transito verso la "sua" strada. Al più tardi l'ampliamento della Julierstrasse 1820-1826 significò la fine del Septimer come passo di transito. Per la regione bivio - Avers - Bergell, tuttavia, è stata importante fino al XIX secolo e in parte fino alla metà del XX secolo.

ere

Geheimtipp

Un piccolo ristoro al Pension Edelweiss di Avers-Juf prima dell'escursione.

Wegbeschreibung

Avers-Juf - Forcellina - Passo Septimer - Casaccia

Verantwortlich für diesen Inhalt Viamala Tourismus.
Dieser Inhalt wurde automatisiert übersetzt.

Outdooractive Logo

Diese Webseite nutzt Technologie und Inhalte der Outdooractive Plattform.