Gola della Viamala

La Viamala è leggenda. Un impressionante monumento della natura con pareti rocciose alte anche 300 metri che nei passaggi più angusti sembrano sfiorarsi. I giochi di colore creati dall’acqua, i vortici e le formazioni rocciose trasmettono una forte sensazione di bellezza naturale che si è conservata intatta negli anni.

La Viamala affascina da sempre. È buia, incute timore ma nel contempo incanta. Così scriveva il filosofo Friedrich Nietzsche nei suoi appunti: «Non ho parole per descrivere la straordinaria grandiosità della Via Mala, mi fa sentire come se non conoscessi la Svizzera.» Anche Conrad Ferdinand Meyer ha subito il fascino della Viamala: «Questa gola, dove l’acqua rabbiosa si è fatta strada attraverso la roccia, può essere descritta come regno dell’arbitrio, della caparbietà e della ribellione.»

L’ente del turismo di Thusis ha iniziato a darsi da fare già nel 1903 per permettere ai turisti di accedere a questa meraviglia della natura. 359 gradini, forse qualcuno di più, conducono nel cuore della gola. Lungo il corso del fiume corre una galleria; qui si può osservare da vicino questo scenario spettacolare e provare la strettezza opprimente della gola. Proprio accanto al famoso ponte Wildener risalente al 1739, un Inforama racconta in quattro lingue (tedesco, francese, italiano e romancio) la storia e le leggende legate alla regione della Viamala.

Contatto

Informazioni turistiche Viamala
Äussere Bahnhofstrasse 4 
CH-7430 Thusis
Tel. +41 (0)81 650 90 30
Fax +41 (0)81 650 90 31

infoviamalach
www.viamala-schlucht.ch


Risparmiate il 20% sul buono per l’entrata nella gola della Viamala e il biglietto AutoPostale dai Grigioni a Zillis, gola della Viamala e ritorno!

Qui si trova le informazioni dettagliate!

L'esperienza della natura arcaica - consigliato da visitatori!

Reisetipp Viamala-Schlucht top bewertet auf HolidayCheck